Crema al Roquefort e Pere

G: Vi sono ingredienti che uno chef predilige e altri che cucina perché deve, che sono lontani dal proprio gusto. In tal senso io e Paolo siamo complementari e, la ricetta che segue appartiene alla mia esclusiva competenza. Infatti, mai troverete su questo blog una ricetta a base di formaggi scritta da Paolo. Io, al contrario, vivrei di soli prodotti caseari. Per certi versi apprezzo il tempo uggioso e ancora freddo di questi giorni anomali di primavera, infatti, mi da la possibilità di proporre una ricetta che molti non riterrebbero proprio “primaverile”.

Nota di Paolo: sagge parole Socio, escludo categoricamente la possibilità di pubblicare una ricetta a base di soli formaggi da qui a più o meno l’eternità! Se sono permissivo e talvolta utilizzo formaggi dal gusto non particolarmente pronunciato, su tutti gli altri metto un personale divieto di accesso alla mia cucina 🙂

Ingredienti per 4 persone:
– Roquefort (o anche Gorgonzola piccante): g 100;
– Ricotta: g. 200;
– Pere William (o Abate): 2;
– Panna: 3 cucchiai;
– Nocciole Tostate: 8;
– Burro;
– Pepe Bianco.

Sbucciare le pere e tagliarle a dadini. Scaldare una padella imburrata e farvi saltare le pere per pochi minuti e spolverizzare con il pepe bianco. Distribuire le pere in quattro bicchierini e mettere da parte.
Frullare i formaggi e la panna fino ad ottenere una crema densa e versarla sopra le pere in ogni bicchierino.
Infine, guarnire con due nocciole per bicchierino.

20130430-112747.jpg