I Produttori di Eccellenza: conosciamo l’Az. Agricola Barberani da vicino

PeG: Siamo davvero felici di inaugurare questa nuova rubrica del nostro Blog dedicata ai Produttori di Eccellenza con i nostri Amici dell’Azienda Agricola Barberani. Con questa rubrica vogliamo raccontarvi attraverso delle interviste e delle visite dedicate i segreti, la passione, l’impegno, la qualità dei prodotti di piccole e grandi aziende del territorio italiano e internazionale.

  • PeG: L’azienda Barberani ha raggiunto e ormai superato le 50 vendemmie, un bel risultato! Ci puoi svelare il segreto di tale longevità?
Bernardo Barberani: Beh innanzitutto l’unione della nostra famiglia. L’unione fa la forza e la condivisione di intenti e passioni ci qualifica, in un universo, quello del vino, purtroppo sempre più orientato alla globalizzazione (del gusto e non solo delle grandi aggregazioni aziendali). Io e mio fratello Niccolò, da mio nonno Vittorio abbiamo imparato la lezione dell’uso del vitigno autoctono. Da mio padre quello della qualità assoluta come primo obbiettivo. Abbiamo aggiunto una grande attenzione per l’agricoltura eco-sostenibile ed una sfrenata passione per i vini eleganti, naturali e bevibili.
  • PeG: Visitando la vostra azienda abbiamo avuto modo di conoscere una produzione completamente biologica, ci spieghi i passaggi principali della lavorazione che “fa la differenza”?
Bernardo: Innanzitutto la concentrazione sul vigneto come ambiente naturale da coltivare e non da sfruttare. L’attenzione nei confronti del cliente finale e della sua salute. Per questo motivo non utilizziamo prodotti chimici sistemici nei nostri vigneti ed anche in cantina, grazie alle più moderne tecniche enologiche, riusciamo ad ottenere vini con bassissimi livelli di anidride solforosa, nel rispetto della grande tradizione enologica orvietana ed italiana. Infine col nostro VINOSO VIno NO SOlfiti aggiunti, siamo intenzionati a dimostrare che E’ POSSIBILE FARE GRANDI VINI DA LUNGO INVECCHIAMENTO anche al di fuori degli accademici dogmi enologici.
  • PeG: La tecnologia e l’innovazione come si conciliano con la tradizione?
Bernardo: Involuzione evolutiva. Teknè al servizio di una enologia focalizzata al rispetto della tradizione. In pratica riproduciamo con mezzi moderni (vasche in acciaio termo-condizionate) la tecnica etrusca di più di 3000 anni fa. Questo popolo msterioso aveva già capito, infatti, che vinificando i mosti nelle loro cantine tufacee sotterranee di Orvieto, si potevano ottenere strepitosi risultati in termini di aromaticità e piacevolezza gustativa.
  • PeG: L’alta qualità dei vostri prodotti, ottenuta da una lavorazione completamente biologica, vendemmia a mano, ecc., incide, anche se di poco, sul prezzo al consumatore. In un momento come questo, dove si parla di mercati in crisi, crolli dei consumi, crescita dei prodotti da discount, come si pone la vostra azienda?

Bernardo: Esserci da sempre distinti per la qualità dei nostri prodotti non basterebbe se non ci fosse anche un ottimo rapporto qualità prezzo. Siamo da sempre impegnati al contenimento dei costi di produzione, ma non al “risparmio”. E’ così che siamo riusciti ad ottenere grandi successi sia nel mercato nazionale che internazionale. Molto forti in Italia (50% delle vendite), siamo presenti in molti mercati internazionali, in prevalenza USA, Europa e Russia.

  • PeG: Puoi descriverci il prodotto più classico, il più venduto e l’ultima novità di Casa Barberani?

Classico il CASTAGNOLO

CASTAGNOLO – Orvieto Classico Superiore Doc Secco

E’ l’interpretazione più moderna ed innovativa della tradizione dell’Orvieto Classico. E’ il risultato di un’accurata selezione qualitativa nei nostri vigneti. Esprime al meglio tutte le potenzialità di una zona di produzione altamente vocata. Dotato di estrema bevibilità e complessità, è l’incarnazione della nostra passione per il vino.

UVE: Grechetto, Trebbiano Procanico, Chardonnay e Riesling

COLORE: giallo paglierino

PROFUMO: intenso e complesso, con sentori di frutta fresca

SAPORE: fresco, minerale e persistente. Ha naturale suadenza e gradevole struttura

Si consiglia l’abbinamento con antipasti di terra e mare, primi piatti, pesce e carni bianche. Ottimo anche come aperitivo. Temperatura di servizio: 10-12° C.

Novità ALEATICO PASSITO

ALEATICO PASSITO – Villa Monticelli – Umbria IGT Dolce

L’Aleatico è un vitigno tradizionale delle colline del Lago di Corbara, di antica provenienza etrusca. Gli acini  rosso vermiglio, di polpa densa e profumata, appasscono lentamente in pianta, durante il ventilato settembre lacustre. Si eleva in affinamento per 5 anni in piccoli carati di rovere dove acquista una straordinaria complessità ed un soave ed intenso profumo.

UVE: Aleatico

COLORE: rosso rubino intenso

PROFUMO: profumi fruttati, sentori di frutti a bacca rossa e di confettura

SAPORE: pieno, caldo ed armonico. Persistente con tannino che mitiga la sensazione dolce, fine ed elegante

AFFINAMENTO: in barriques francesi per 5 anni

Può essere degustato senza alcun abbinamento a fine pasto, oppure accompagnato con della pasticceria secca, con pecorino e miele amaro di corbezzolo o un qualsivoglia dolce a pasta dura farcito con confettura di frutta rossa, preferibilmente ciliegia o amarena o cioccolato.

Temperatura di servizio: 12-14° C.

  • PeG: Obiettivi e sviluppi futuri ? Quali sono le vostre strategie ?
L’obbiettivo principale è quello di concentrarci sempre di più sulla qualità dei nostri prodotti e raggiungere in essa livelli sempre superiori. Riuscire col nostro lavoro a focalizzare l’interesse del pubblico nazionale ed internazionale sul nostro vino di Orvieto. Innovare nella tradizione, creativamente e con passione. La nostra più grande soddisfazione è vedere il sorriso della gente, quando degusta i nostri vini!
PeG: Conosciamo questi produttori da anni e andiamo spesso a trovarli, la loro ospitalità è insuperabile quindi il nostro invito a voi è, se passate da quelle parte, di andare a trovare Bernardo e Niccolò nella loro cantina, sicuramente vi accoglieranno con un sorriso e un bicchiere di Castagnolo, o se preferite potete anche trascorrere qualche giorno nel loro accogliente Agriturismo o in totale relax tra vigneti, campagna e buon cibo.
P.S. Per qualcosa di eccezionale non perdete di vista anche il loro Calcaia “Muffa Nobile”, vino dolce pluri-premiato anche a livello internazionale!

Azienda Agricola BARBERANI

Loc. Cerreto – 05023 Baschi (Terni)

Telefono: +39 0763 341820

barberani@barberani.it

http://www.barberani.it

IMG_2603IMG_2393 IMG_2298 IMG_2600 IMG_2681 IMG_2515 IMG_2494 IMG_2496 IMG_2502 IMG_2646 IMG_2635 IMG_2648 IMG_2632 IMG_2505 IMG_2510 IMG_2630 IMG_2689 IMG_2602 IMG_2581 IMG_2585 IMG_2594 IMG_2579 IMG_2575 IMG_2573 IMG_2568 IMG_2567 IMG_2566 IMG_2500 IMG_2489

Annunci