Il primo ingrediente per una romantica colazione ? Biscotti con Mandorle e Nocciole

P: Fa un caldo assassino ? Bene, io i mi faccio i biscotti e sfido il caldo!

La voglia di iniziare la giornata con qualcosa che mi porti subito un sorriso è troppo forte e quindi…chissenefrega del caldo, basta farsi una bella doccia fredda dopo 🙂 Poi se volete regalarli a qualche vostra donzella (parlo soprattutto ai maschietti), vi garantisco che sono solitamente molto molto apprezzati.

Vi do subito un suggerimento importante…usate sempre uova e burro a temperatura ambiente.

120 gr di nocciole

80 gr di mandorle

340 gr di farina

200 gr di burro

200 gr di zucchero

2 uova

zucchero al velo qb

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tritate le mandorle e le nocciole, a me non piacciono che diventino poltiglia, ma va a gusti. In una ciotola disponete la farina , lo zucchero, le uova , le mandorle e le nocciole tritate e il burro  a pezzetti. Lavorate bene gli ingredienti e una volta che l’impasto sarà compatto,  disponetelo sul piano di lavoro precedentemente infarinato e lavoratelo fino al formarsi di una  palla di pasta liscia .

Dividete l’impasto in due parti e con l’aiuto di un mattarello stendete con ognuna di esse una sfoglia dello spessore do 8 – 10 mm .

Con gli stampini a forma di cuore o di stella ricavate poi dei biscotti delle stesse dimensioni.

Infornate nel forno già caldo e lasciate cuocere per 10- 15  minuti, controllate la cottura. Se i biscotti iniziano a colorirsi senza seccare sono pronti, altrimenti cuocete per alcuni minuti ancora ma controllandoli a vista, devono risultare appena dorati, non bruciati!

Una volta raffreddati spolverizzateli con lo zucchero al velo.

IMG_2097 IMG_2098