Tartufini di cioccolato piccanti

P: Questo è uno di quei dolcetti, piccoli sfizi da accompagnare al caffè o per concludere una cena, è estremamente semplice da preparare ma riscuote sempre grande successo. Li potete “personalizzare” a vostro piacimento usando diversi tipi di frutta secca (noci, nocciole, mandorle) per dargli gusti e sfumature diverse o potete aggiungere anche una nota di vaniglia o cannella.
Mi capita spesso di prepararli anche per fare un piccolo cadeau, non solo per gli amanti del cioccolato, e non mi sorprendo se appena li consegno in 10 minuti sono già finiti…

100 g di cioccolato fondente
100 g di cioccolato extra fondente al 70%
75 g di burro
1 pizzico di peperoncino tritato
200 g di pistacchi al naturale tritati
2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Fate fondere a bagnomaria i due tipi di cioccolato insieme al burro e al peperoncino.
Una volta sciolti, lasciateli raffreddare e aggiungete la metà dei pistacchi.
Fate riposare il tutto in frigorifero per circa un’ora, quando il composto avrà raggiunto la giusta consistenza, formate delle palline con le mani, rotolatele prima nel cacao amaro in polvere e poi nell’altra metà dei pistacchi tritati. Conservatele in frigorifero e toglietele dal frigorifero 10 minuti circa prima di servirle.

IMG_1619