Il Mont Blanc si riveste da Anni ’80

P: Della serie ci piacciono leggeri…diciamo che questo dessert è un vero concentrato di calorie ma di dolci buoni buoni con poche calorie ne ricordo davvero pochini.
A me non fa impazzire la versione originale che prevederebbe una montagna di panna, per cui l’ho leggermente modificata usando un bicchiere stile anni ’80. Altro avviso oltre alle calorie, passare o allo schiacciapatate o al passaverdure le castagne sarà un buon esercizio per il vostro braccio ma il risultato ripagherà ampiamente la vostra fatica ma passiamo al concreto.

Ingredienti per 6 porzioni circa

1 kg di castagne
200 ml di panna
30 g cacao
200 ml di latte
250 g zucchero a velo
1 bustina di vanillina
Procedimento:

Lessate le castagne, spellatele e passatele nel passaverdura. Una volta che le vostre castagne si saranno ridotte in poltiglia, mettetele in una casseruola e aggiungete cacao, zucchero, vanillina e latte.
Mescolando, accendete il fuoco e una volta che si sarà rassodato il tutto, proprio come una purea, fatelo raffreddare.
Aggiungete il rum, mescolate, e passate il composto con uno schiacciapatate. Impiattate mettendo alla base la mousse di castagne e create poi uno strato in superficie di panna con l’aiuto di una spatolina.

IMG_7581

IMG_7579