Menù per San Valentino ? Eccolo qui!

P: Volete stupire il vostro lui o la vostra lei con un menù che faccia diventare davvero speciale la vostra serata di San Valentino ?

Mi capita spesso di perdere ore e ore a cercare idee tra libri, blog e siti per realizzare un menù completo, ma la domanda che mi sono sempre posto è: e chi non ha tempo ? Chi non ha voglia e possibilità di cercare un menù come si deve per un’occasione speciale che fa ? Passa in gastronomia ? Prepara i suoi piatti forti ? Va a caso ? Tira i dadi ?

Quando preparo una cena per la donna che amo, mi piace cercare qualcosa che stuzzichi la fantasia, diverta, ma sia anche elegante e ricercato, sia lo specchio della mia anima e dei miei sentimenti. A volte basta anche uno spaghetto al pomodoro per far trasudare immenso amore, non è obbligatorio e necessario provare a preparare piatti degni di chef stellati, anche perché magari non se ne hanno le capacità o, ancora più di frequente, non si ha proprio il tempo di farlo, ma io non amo particolarmente accontentarmi…

Vi propongo una via di mezzo, nonostante io non sia mai stato un promoter delle tonalità di grigio ma per questa volta si può chiudere un occhio.
I sapori e i gusti di questo menù sono ben equilibrati, nè troppo delicati nè eccessivi, i piatti appagano anche le pupille e le colpiscono con un bel arcobaleno.

Il vino poi che ho scelto è una naturale conseguenza, fruttato, facile, piace molto alle donne, ma questa selezione vi darà decisamente un tocco in più.

Avete qualche dubbio ? Scrivetemi!
Provate…io credo che questo vi aiuterà a mettere solide fondamenta per una serata da ricordare, il resto sta a voi!

Mad Tuna Maki Mediterranei

Paccheri con scampi, pannocchie e gamberi e crema di cannellini al nero di seppia (Fuga da Alcatraz)

Cernia agli aromi dell’orto in sfoglia di melanzana e capperi di Pantelleria

Tiramisù leggero cotto al vapore di Carlo Cracco

Nussbaumer Gewürztraminer – Cantina Tramin

IMG_0818

image

image

image