12-13 Aprile: prima edizione di Ingrediente Parma

Le vie del centro di Parma, colonna portante dell’enogastronomia dello stivale, ospiteranno Ingrediente Parma, primo appuntamento dedicato alla qualità e al prestigio di prodotti del territorio. Gli attori protagonisti, il Prosciutto di Parma, il Parmigiano Reggiano, il Culatello di Zibello e tutte le altre eccellenze del ducato emiliano saranno interpretate e affidate alle sapienti e creative mani di grandi esponenti della cucina italiana.
Davide Censi del ristorante Antichi Sapori, Franco Madama del ristorante Inkiostro, Massimo Spigaroli del ristorante Al Cavallino Bianco, Alberto Rossetti del ristorante Al Tramezzo e Augusto Farinotti del ristorante La Brace di Maiatico saranno coloro che rappresenteranno il Parmense; Marco Sacco del ristorante Piccolo Lago di Verbania, Andrea Ribaldone, Fabio Barbaglini e Accursio Capraro gli stellati dell’associazione Chic. Gli chef di Academia Barilla invece cureranno i finger food per merenda e aperitivo nei pressi del Barilla Center.

Un percorso a tappe per vivere e conoscere meglio angoli della città attraverso la cultura del cibo. 12 e 13 Aprile, segnate in agenda e consultate qui sotto il Programma completo dell’evento.

DSC_0059

 

PROGRAMMA

Sabato 12 aprile

dalle ore 11.30
– in piazza Garibaldi l’antipasto ed il primo con gli Chef Franco Madama ed Alberto Rossetti
– in piazza Garibaldi le eccellenze in purezza a cura dei Consorzi del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano, del Culatello di Zibello e dei Vini dei Colli di Parma

dalle ore 16.00
– in largo Calamandrei, nelle vicinanze del Barilla Center, di fronte ad Academia Barilla, a cura di quest’ultima, la merenda ed a seguire l’aperitivo

dalle ore 18.00
– sotto i Portici dell’Ospedale Vecchio l’antipasto con gli Chef Augusto Farinotti ed Andrea Ribaldone
– in piazza Ghiaia il primo ed il dolce con gli Chef Davide Censi, Fabio Barbaglini ed Accursio Craparo
– in piazza Garibaldi il secondo con gli Chef Massimo Spigaroli e Marco Sacco
– in piazza Garibaldi le eccellenze in purezza a cura dei Consorzi del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano, del Culatello di Zibello e dei Vini dei Colli di Parma

Domenica 13 aprile

dalle ore 10.00
– in largo Calamandrei, nelle vicinanze del Barilla Center, di fronte ad Academia Barilla, a cura di quest’ultima, l’aperitivo

dalle ore 11.30
– sotto i Portici dell’Ospedale Vecchio l’antipasto con gli Chef Augusto Farinotti ed Andrea Ribaldone
– in piazza Ghiaia il primo ed il dolce con gli Chef Alberto Rossetti, Franco Madama ed Accursio Craparo
– in piazza Garibaldi il secondo con gli Chef Davide Censi e Marco Sacco
– in piazza Garibaldi le eccellenze in purezza a cura dei Consorzi del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano, del Culatello di Zibello e dei Vini dei Colli di Parma

DSC_0078

 

DSC_0089

 

In contemporanea vi sarà l’inaugurazione della mostra “Il Cibo Immaginario 1950- 1970 Pubblicità e immagini dell’Italia a tavola” a Palazzo del Governatore. Ideata e curata da Marco Panella, prodotta da Artix in collaborazione con Coca-Cola Italia, Gruppo Cremonini e Montana, racconta venti anni di vita e costume italiani attraverso 400 immagini di icone, stili e linguaggi della pubblicità del cibo e dei riti del mangiare.
Il linguaggio espositivo è quello dei materiali cartacei sopravvissuti e recuperati dalla dispersione, cercati e trovati nelle case e nelle cantine, nei mercatini del piccolo modernariato e sui siti di aste telematiche, materiale povero e al tempo stesso ricco di vita vissuta. Riviste, manifesti, locandine, depliant, cataloghi premio, agende per la casa, calendari, cartoline illustrate, fotografie, figurine, fumetti e una selezione di oggetti, latte pubblicitarie ed utensili promozionali di quando la parola gadget non era ancora entrata nell’uso quotidiano.

Info: artix@artixcom.it
http://www.ciboimmaginario.it

DSC_0072

DSC_0128

DSC_0108