Filetto di Manzo alla Polacca

P: Il mio preferito rimane sempre il filetto in crosta alla Weelington, sicuramente è un piatto più complesso di questa versione che comunque è abbastanza intrigante.

600 gr Filetto di Manzo
2 Cucchiai di Pan Grattato
4 Cipolle di media grandezza
80 gr Burro
500 gr Patate
40 gr Burro
2 Cucchiaini di pasta d’acciughe
Olio extra vergine di oliva

Lavate le patate e lessatele con la buccia per 30 minuti circa in acqua salata.
Una volta pronte, fatele raffreddare, sbucciatele e tagliatele a fette non sottilissime.
Nel frattempo lavorate 40 gr di burro con un cucchiaio e amalgamate la pasta d’acciughe.
Scaldate un cucchiaio di olio in una padella e saltate le patate su entrambi i lati, aggiungete dopo 5 minuti il burro alle acciughe e fate cuocere per altri 7-8 minuti.

Tagliate le cipolle a fette e cuocetele con 40 gr di burro burro a fuoco lento per 30 minuti circa.
Saltate il pangrattato per qualche minuto in un padella antiaderente senza olio nè burro fino a renderlo croccante.

Scaldate a fuoco alto due cucchiai di olio e, una volta che sarà ben caldo, cuocete per 3 minuti per lato il filetto di manzo tagliato a fette di circa 150 gr. Togliete il filetto dalla padella, fatelo riposare al caldo per 5 minuti in modo che i succhi si compattino. Nella padella dove avete cotto il filetto saltate per qualche minuto le cipolle.

Impiattate mettendo il filetto al centro del piatto, le cipolle e il pangrattato. Decorate con le patate saltate alle acciughe.

IMG_1208