Biscottini al Lime e Zenzero

P: Avete litigato ? Dovete farvi perdonare qualcosa dalla vostra fidanzata/o ?
Questi biscotti estremamente semplici potrebbero esservi di grande aiuto…quel profumo che si diffonde per tutta la casa, quel dolce pensiero che avrete preparato per la colazione o merenda con la vostra lei o il vostro lui…fate parlare il vostro cuore per condividere un sorriso.

DSC_0281

Ingredienti (per 30 biscotti):
120 g zucchero
100 g burro morbido
1 uovo
Buccia di 2 lime
40 ml succo di lime
280 g farina
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zenzero grattuggiato
Zucchero a velo

Fate ammorbidire il burro (magari mettetelo per qualche minuto nel forno) e unitelo allo zucchero. Aggiungete l’uovo, un pizzico di sale, mescolate e poi unite lo zenzero grattuggiato, la buccia e il succo di lime. Per ultima aggiungete la farina col lievito e impastate (se necessario, aggiungete un altro po’ di farina) formando una palla. La consistenza deve essere morbida e leggermente appiccicosa. Se necessario, aggiungete altra farina, dovete essere in grado di darle una forma non lasciando praticamente nulla nella ciotola. Se vi si attacca troppo alle dita, dovete aggiungere altra farina, ma poca per volta, solo quella strettamente necessaria. Fate riposare la vostra palla avvolta nella pellicola in frigorifero per un’ora abbondante.
Riprendete la palla e accendete il forno a 180°C.
Prendete dei pezzi di pasta e stendeteli a un’altezza di 0,5 cm. Dategli la forma che preferite con un tagiabiscotti, oppure, se preferite, fatene delle palline grandi come noci. Sistemateli su una teglia coperta di carta forno e cuocete per 10-15 minuti. Una volta cotti, fateli asciugare su una grata e spolverizzateli poi dello zucchero a velo.

DSC_0289

DSC_0270

DSC_0261