Terra di Frolla bruciata con Gelato all’avocado e barbabietola

P: Le particolarità di questo dessert sono due, una pasta frolla “bruciata”, ovvero fatta con lo zucchero caramellato e la seconda è l’impoiattamento sul tavolo, un modo estremamente originale per accrescere la convivialità.
Una creazione by Misha Sukyas, il coach della seconda edizione di Hell’s Kitchen Italia.

250 g di Farina 00
1 Scorza di limone
150 g Burro
70 g zucchero

1 Tuorlo d’uovo

Caramellare lo zucchero in padella fino a farlo sembrare “bruciato”.
Preparare la frolla impastando tutti gli ingredienti: la farina 00, il burro, il tuorlo d’uovo, la scorza di limone e lo zucchero bruciato. Stendere la frolla con un mattarello, facendo uno spessore di circa 1 cm. Cuocerla in forno a 170° fino a quando non diventerà di colore ambrato.

3 Tuorli d’uovo
150 g Zucchero
Succo di 1⁄2 limone
350 g Mascarpone
100 g Polpa di Avocado
1/4 Barbabietola già cotta
5 g zucchero


Montare i Tuorli con lo zucchero e il limone. Incorporare il mascarpone e la polpa di avocado dopo averla resa cremosa con l’aiuto di una forchetta. Rimontare il tutto.
Mettere in freezer per una mezz’ora circa.
Tagliare la barbabietola a cubetti e saltarla in padella con lo zucchero per 30 secondi circa. Preparare una quenelle con l’aiuto di due cucchiai (dopo averli bagnati con l’acqua) di gelato all’avocado, decorare con la frolla bruciata spezzata grossolanamente con le mani e i cubetti di barbabietola.

Schermata 2015-05-27 alle 13.44.01