Stick di pesce Spada marinato

P: Uno dei drammi che attanagliano i comuni mortali, è quello di sapere mai che cosa preparare quando arrivano amici a cena. Il dramma si consuma poi nel momento in cui ci si accorge che il tempo a disposizione per preparare è veramente pochissimo. Prendendo spunto da degli stick di gamberi preparati dai miei amici Ivan & Masa (i principi del catering fusion), ho voluto fare questa versione iper veloce a base di pesce spada e direi che sono rimasto ampiamente soddisfatto. Mi saprete poi dire voi 🙂

Ingredienti:
1 Trancio di Pesce Spada
5 fogli di pasta phillo
qb pepe di Sumatra
lemongrass
foglie di menta fresca
qb olio extra vergine
qb olio di arachidi

Tagliate a bastoncini il pesce spada (Quello che vi avanza potete usarlo tranquillamente per preparare un sugo). Fateli marinare in frigorifero per un’oretta in olio extra vergine con foglie di menta, lemongrass e pepe di Sumatra pestato al mortaio.
DSC_0527

DSC_0541

Prendete solo i bastoncini e avvolgeteli nella pasta phillo e chiudeteli a stick. Fate attenzione a non prendere le foglie di menta, in cottura diventerebbero amare.
DSC_0549

DSC_0556

Scaldate nel wok l’olio di arachidi e una volta caldo (basta che immergete la punta di uno stuzzicadenti, se si formano delle bollicine intorno è il momento giusto) immergete completamente i vostri stick.
DSC_0558

Cuoceteli fino a quando la pasta non avrà un colore dorato e voilà…scolateli per bene e serviteli caldi, non incandescenti.

DSC_0570

DSC_0581