Alla scoperta della frontiera del Sakè da Trussardi alla Scala

P: Un’unica vetrina d’autore, il Trussardi alla Scala, per veicolare e promuovere i migliori sakè: la bevanda giapponese per eccellenza, fino ad oggi conosciuta nel nostro paese in modo superficiale e con prodotti che non ne esprimevano reale valore e identità. Keisure Irie, direttore di Spazio Idea Co.Ltd, ha così voluto portare avanti questo nuovo progetto di qualifica e diffusione, scegliendo Trussardi come unico partner, per la minuziosità dei dettagli e la ricercatezza del design che da sempre identificano il brand italiano.

SAKE

Luca Cinacchi, Food & Beverage Manager, e lo chef executive Roberto Conti sono volati quest’estate in Giappone per un’accurata selezione di qualità di nove sakè che sono poi stati inseriti nella carta dei vini. Visite in azienda, analisi del processo produttivo e degustazione per ricercare tradizione, sperimentazione e qualità, valori e principi forti del gruppo del Levriero.

Per completare al meglio l’esperienza di questo viaggio, lo chef ha ideato e realizzato un menù di contaminazione tra culture italiana e giapponese, attraverso nuove tecniche decisamente originali per la nostra cucina, un percorso di abbinamenti dove il sakè è sia ingrediente del piatto, grazie alla sua nota dolce e aromatica, sia l’ideale completamento e compagno per una nuova esperienza di suggestioni e sapori.

Ristorante Trussardi alla Scala
Piazza della Scala, 5 – Milano
T +39 02 8068 8201
http://www.trussardiallascala.com

Bamboo come un asparago alla Bismarck
dello chef Roberto Conti

Ingredienti per 4 persone

4 germogli di Bamboo,
2 tuorli sodi,
350 gr di latte,
200gr di parmigiano,
150gr burro,
300gr olive nere denocciolate taggiasche,
4 fette di guanciale affumicato (bacon)

Procedimento

Prendere i Bamboo, cuocerli 8 minuti in acqua salata e raffreddarli in acqua e ghiaccio.
Prendere le uova farle sode e prelevare il solo rosso passandolo poi ad un setaccio in maniera da creare una mimosa.

Nel frattempo prendere il latte portarlo ad ebollizione e inserirvi il parmigiano, far ridurre piano fino ad ottenere una fonduta.

Prendere il bacon metterlo tra due teglie in forno a 170° per 20 min fino ad ottenere delle chips, prendere infine le olive seccarle per un minuto e mezzo al microonde alla massima potenza e frullarle fino ad ottenere un terriccio.

Impiattare:
Prendere il bamboo, passarlo nel burro arrostendolo bene, mettere alla base del piatto il latte di parmigiano, la terra d’olive, la mimosa d’uovo, adagiarvi sopra il bamboo e chiudere con la chips di bacon.

COME UN ASPARAGO ALLA BISMARK

Il menù completo realizzato

– “Non solo maki” (Amuse Bouche): alga nori, salsa verde, riso e salmone allo yuzu – abbinato a SHUAWA Junmai Daiginjo

NON SOLO MAKI

– “Come Un asparago alla Bismark”: bamboo, arrostito al burro nocciola, mimosa d’uovo, guanciale affumicato e parmigiano – abbinato a Junmai Ginjo

Urakasumi Zen

– “Il mio Ramen”: nido di spaghetto di Gragnano tiepido, consommé chiarificato di gallina, uovo di quaglia pochet, daikon e katzuobuschi – abbinato a GinreiGassan Daiginjo Shizuku-Zake

IL MIO RAMEN

– “Only Teriyaki”: merluzzo nero glassato al teryaki la sua pelle soffiata okra e purea di patate al miso – abbinato a KINMON X3

ONLY TERIYAKI

– “Freschissimo” Yuzu a Milano (pre dessert): granita di yuzu e pasticcera allo zafferano
FRESCHISSIMO2

– “Tokyo Tiramisud”: Tiramisù classico all’italiana, Edamame, capperi origano e mandorla
TOKYO TIRAMISUD2

I sake inseriti nella Carta dei Vini del Ristorante Trussardi alla Scala

SAKE: SHUAWA Junmai Daiginjo
Realizzato con il metodo della seconda rifermentazione in bottiglia è un superbo esempio di medium-dry sparkling sake. Prodotto con riso coltivato direttamente in fattoria e lucidato al 45% questo prodotto rientra nella classe top level Junmai Daiginjo.
Alcool: 12%
Per maggiori informazioni: www.yauemon.co.jp

SAKE: KINMON YAMABUKI 1995
Aromi di fungo e pesca, gusto pulito e fruttato, ma di grande profondità, un tocco di peperoncino rosso sul finale capace di conferirgli eleganza e complessità: questi i sentori di Yamabuki 1995, sake garanzia di eccellenza. Alcool: 20%
Per maggiori informazioni: www.kinmon-kosyu.com

SAKE: KINMON X3
Speziato, con note che rimandano alla terra, al legno dal gusto nitido e pulito con un finale intenso: X3 dà il suo meglio accompagnando portate a base di pesce, ma nella versione “old” è estremamente versatile. Alcool:14,5%
Per maggiori informazioni: www.kinmon-kosyu.com

SAKE: Tokubetsu Junmai-shu Kiippon Urakasumi
A base di riso raccolto nell’area di Sasanishiki, questo prodotto, molto profumato e pieno al palato, è perfettamente bilanciato tra alcolicità e acidità. Alcool: 15,2%
Per maggiori informazioni: www.urakasumi.com

SAKE: Junmai Ginjo Urakasumi Zen
Splendidamente bilanciato per il connubio armonico tra sapore e consistenza cremosa, questo sake fa del finale lungo con un pizzico di melone il suo tratto distintivo. Alcool: 15,3%
Per maggiori informazioni: www.urakasumi.com

SAKE: Yamadanishiki Junmai Daiginjo Urakasumi
Aroma molto fragrante e intenso di frutta mista come mela e ananas fresco. Una certa complessità e dolcezza al palato e il finale pulito, fanno di questo sake un prodotto molto raffinato. Alcool: 16,5%
Per maggiori informazioni: www.urakasumi.com

SAKE: Dewazakura Dewa Sansan
Con il suo profumo floreale e il sapore fruttato dolce, “Dewa Sansan” è il prodotto più corretto per i bevitori neofiti di sake che ne apprezzeranno anche la freschezza, l’acidità e il finale rinfrescante. Alcool: 15%
Per maggiori informazioni: www.dewazakura.co.jp

SAKE: GinreiGassan Daiginjo Shizuku-Zake
GinreiGassan Daiginjo Shizuku-Zake è l’invito perfetto per chi vuole accedere al mondo del premium sake fatto di prodotti altamente profumati e eleganti nel sapore. Alcool:16,3%
Per maggiori informazioni: www.gassan-sake.co.jp

SAKE: GinreiGassan Honjozo
Ha vinto il Great Value Sake Award all’ Internationational Wine Challenge 2015 questo sake dall’ aroma sottile, semplice da degustare e versatile da abbinare. Alcool: 15,5%
Per maggiori informazioni: www.gassan-sake.co.jp