Un Wine Bar degno di questo nome: Gran Cru

P: La tendenza dell’ultimo lustro ha portato ad un’esplosione di enoteche, winebar e similari, non così tanti però hanno fatto respirare sentori di ricerca e qualità, molti si sono piuttosto adagiati su un loop ridondante, dettato più da altre note decisamente trascurabili; fortunatamente, seguendo i giusti indizzi, ci si può imbattere, lungo le strade meneghine in Gran Cru, un progetto che appena si è mostrato al pubblico, ha fatto capire in modo chiaro e deciso perchè la sua madrina, Enoteca Ronchi, è un punto di riferimento indiscusso sul territorio milanese.

Poco confusionario, molto limpido nel suo concept e nei suoi arredi, disposto su due livelli con una saletta intima al piano interrato, dedicata ai momenti di degustazione e a piccoli eventi; ci si può accomodare in uno dei posti al bancone per appagare i propri sensi, scegliendo tra una generosa e intrigante proposta di vini al calice, calibrata anche per tutti i portafogli, dove spiccano suggerimenti di razza e da intenditori, resi ancora più preziosi da svariati cru di annata, principalmente italiani e francesi, raramente degustabili al bicchiere, grazie al sistema coravin che ne mantiene intatta la qualità per diversi giorni.

Idee dinamiche poiché la lista cambia periodicamente, stando attenta a stuzzicare e catturare amanti, appassionati e fervidi saltuari cultori di un buon vino. Per accompagnare il tutto, una decina abbondante di piatti, molto più simili a corpose tapas che appagano il palato e riempono adeguatamente lo stomaco.

Gran Cru
corso Magenta 32 – 20123 Milano
Tel 02 89013035
http://www.grancrumilano.com
info@grancrumilano.com

Immagini interne del Wine Bar eseguite ai piani superiori ed inferiori

Immagini interne del Wine Bar eseguite ai piani superiori ed inferiori

Foto menu