Cibario, un nuovo modo di intendere asporto e delivery

Nell’ultimo lustro è innegabile l’esplosione e la continua crescita del delivery, attraverso diverse realtà che stanno radicando un’abitudine in coloro che abitano nelle grandi metropoli, Milano su tutte. Un buon servizio, anzi, ottimo in alcuni casi, abbinato però a una qualità del piatto spesso e volentieri di gran lunga più bassa, rispetto a quella che si può trovare nel ristorante scelto; il problema non sta in una minore cura prestata nella sua preparazione, quanto piuttosto nell’adattabilità del piatto stesso all’essere trasportato e consegnato a casa. Alcuni locali, i più seri a mio parere, mettono a disposizione del delivery solo una parte del loro menù, selezionando solo quei piatti che “perdono” poca qualità durante il trasporto e nell’essere poi eventualmente rinvenuti. Se pensate banalmente alla pizza, bastano pochi attimi nella scatola da asporto per trasformarla in qualcosa che non a nulla che vedere con la pizza mangiata appena sfornata.

Vista Cibario

Cibario è un nuovo progetto intelligente che parte dalla prospettiva esattamente opposta, ovvero pensare a ricette gustose che siano ideali per essere trasportate e mangiate a casa. I’innovazione che deriva da diverse ricerche di mercato, l’ambito lavorativo da cui provengono i “genitori” di questa idea, Alessandro Testa e Marco Salamon. Un ristorante senza tavoli nella rampante zona Isola, piatti da asporto o consegnati a casa e in ufficio, materie prime di buona qualità per un menù settimanale, ispirato alle cucine regionali, dove piatti della tradizione trovano modo anche di rinnovarsi, grazie alle tecniche moderne. Confezioni monoporzione, studiate per essere soprattutto un contenitore adeguato al prodotto e non soltanto di appeal a livello estetico.
Una evoluzione dei tempi a un costo accessibile, perfetto per chi ama la comodità.

CIBARIO
Via F. Confalonieri 11, 20124 Milano
02-89767460
info@cibario.it
http://www.cibario.it

Confezioni

Terrina di salmone

Cibario

Cibario

Dolci